Palio di Siena, per l’Oipa è da abolire

Il Palio di Siena si conferma una manifestazione pericolosa che mette in secondo piano i diritti degli animali. Questo è il punto di vista dell’Organizzazione internazionale protezione animali (Oipa) dopo la gara del 2 luglio. Gara partita senza due cavalli infortunati durante le prove e il grave stress subito dagli altri dopo ben cinque false partenze. Il tutto in una pista che mette a rischio l’incolumità degli animali e degli stessi fantini (uno di questi ultimi è finito in ospedale dopo essere stato disarcionato). Foto: Shutterstock Music: "Perception" from Bensound.com

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli