Pallanuoto: Super Final World League, Setterosa super 16-9 il Canada all'esordio

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Tenerife, 2 nov. – (Adnkronos) – Una vittoria ampia, una prestazione in scioltezza ed energie psicologiche e fisiche conservate. Le Super Final della World League di Tenerife iniziano nel migliore dei modi per il Setterosa che, nella partita d'esordio del girone A, supera 16-9 (3-2, 4-3,6-1, 3-3) il Canada. Le azzurre, trascinate da un attacco che trasforma tutte le chance in superiorità numerica (6 su 6), conducono 7-5 a metà gara e poi producono lo strappo decisivo nel terzo tempo con i gol in sequenza di Avegno, Marletta, Bianconi, Giustini e Bettini che valgono il determinante 13-8 a otto minuti dalla fine del match.

Neanche il tempo di respirare per la Nazionale di Carlo Silipo che tornerà in acqua giovedì (alle 11.20 italiane) nel match, decisivo per il passaggio in semifinale, contro l'Olanda battuta 9-6 dagli Stati Uniti, che mettono nel mirino l'ottavo titolo consecutivo, nell'altro match del raggruppamento. L'ultimo precedente, tra le due squadre, è un fresco e dolce ricordo per le azzurre: la finale per il bronzo europeo a Spalato dello scorso 9 settembre e vinta 16-13 dal Setterosa.