Pallavolo: Draghi, 'trasformato sconfitte e difficoltà in vittorie, esempio per tutti' (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – "La pallavolo è il secondo sport più praticato in Italia. Il merito per la sua diffusione è vostro, e dei campioni che vi hanno preceduto. Migliaia di ragazzi si allenano ogni giorno perché sognano di diventare come voi. Se ci riusciranno sarà anche grazie a chi li aiuta e li sostiene. Voglio quindi ringraziare le vostre famiglie e i vostri cari. I preparatori, i dirigenti e la Federazione. Tutti coloro che, dalle scuole alle palestre di quartiere, hanno aiutato voi e aiuteranno tanti altri a coltivare le proprie passioni. E a trasformare il rettangolo del campo in un mondo di possibilità", ha sottolineato il presidente del Consiglio.

"Lo sport ha una dimensione comunitaria che non dobbiamo dimenticare. È spesso lontana dai riflettori, ma è al centro delle vite degli italiani. Porta emozioni e entusiasmo nelle nostre case e nelle nostre città. Crea legami, amicizie, solidarietà. Permette ai nostri giovani di crescere e di migliorarsi. E, in alcuni casi, segna l’inizio di un percorso che porta a una vittoria ai Campionati Europei. La più recente ma, ne sono certo, non l’ultima", ha concluso Draghi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli