Pallavolo: Nations League al via oggi, alle 17.30 le azzurre sfidano la Turchia ad Ankara

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Ankara, 31 mag. (Adnkronos) – Con l’Italia tra le grandi protagoniste al via, parte oggi l’edizione 2022 della Volleyball Nations League femminile (VNL), che si concluderà a metà a luglio. Un’edizione itinerante lunga tre settimane di gioco con 16 nazionali iscritte, divise in due gironi da 8 squadre ciascuno, impegnate nel turno preliminare in programma in diverse città. Italia in Turchia nella Pool 2 fino al 5 giugno e tutti gli incontri della nazionale guidata da Davide Mazzanti, campione d’Europa nel 2021, verranno trasmessi in diretta, a partire dall’esordio di oggi ad Ankara contro le padrone di casa. Inizio match ore 17.30, da seguire su Sky Sport Uno e in streaming su Now. Oltre a Italia e Turchia, ad Ankara giocheranno anche Belgio, Serbia, Thailandia, Cina, Bulgaria e Olanda e, dopo la sfida alle turche, le Azzurre disputeranno altri tre match, con il Belgio, giovedì 2 giugno alle 18, con l’Olanda, venerdì 3 alle 15, e con la Cina, sabato 4 sempre alle 15.

Al termine dei preliminari, le fasi a eliminazione diretta, con la Final 8 che si giocherà ad Ankara dal 13 al 17 luglio e che prevede i quarti di finale, ai quali accederanno le prime quattro di ogni girone, le semifinali e le due finali, quella per il 3° e 4° posto e quella per il titolo. Contemporaneamente, negli Stati Uniti è in programma la Pool 1, con altre otto nazionali impegnate nella corsa alla Final 8 di Ankara. Dopo la prima settimana ad Ankara, l’Italia disputerà la seconda in Brasile, nella capitale Brasilia, dal 14 al 19 giugno, e la terza, quella che chiuderà la fase preliminare, a Sofia, in Bulgaria, dal 28 giugno al 3 luglio. Nata nel 2017 per volere della Fivb, la Federazione Internazionale di Volley, e con la prima edizione disputata l’anno seguente, la Volley Nations League femminile è stata disputata fin qui in tre occasioni e ha sempre avuto una sola nazionale vincitrice, quella degli Stati Uniti. Poi, il 9 giugno, il via alla Nations League maschile, con l’Italia impegnata a Ottawa, in Canada.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli