Palpeggiava donne e ragazzine nel centro di Genova: arrestato

Fos

Genova, 28 ott. (askanews) - Avrebbe molestato sessualmente cinque donne, di cui tre minorenni, nel centro di Genova. Per questo un 47enne genovese, disoccupato e gravato da precedenti penali, è stato tratto in arresto dai carabinieri, in esecuzione di un'ordinanza di applicazione degli arresti domiciliari emessa dal Tribunale di Genova.

L'uomo, che viveva in una comunità del quartiere di San Fruttuoso, è stato riconosciuto come l'autore dei cinque episodi di violenza sessuale commessi tra maggio e ottobre, sempre di mattina, in piazza De Ferrari e zone limitrofe, generalmente nei pressi delle fermate degli autobus e della metro.

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, le ragazze venivano approcciate alle spalle e palpeggiate dal 47enne, alla cui identificazione si è giunti grazie all'analisi delle immagini di alcune telecamere di sorveglianza e alla descrizione fornita da alcune delle vittime in sede di denuncia.