Pamela Barretta vittima di stalking: "Mi ha seguita in auto"

·1 minuto per la lettura
Pamela Barretta
Pamela Barretta

Pamela Barretta ha denunciato via social un episodio di stalking di cui è stata vittima nelle ultime ore: l’ex volto di Uomini e Donne ha confessato l’episodio ai suoi fan.

Pamela Barretta: lo sfogo via social

Pamela Barretta si è sfogata via social per un grave episodio capitatole nelle scorse ore quando, andando dal parrucchiere, si è trovata a dover scappare a piedi da un uomo che avrebbe tentato di seguirla in auto. L’ex volto di Uomini e Donne ha dichiarato che si sarebbe trattato di un “maniaco” e ha affermato di essersi molto spaventata. “Un maniaco mi ha seguita in auto in pieno centro, stavo andando dal parrucchiere e ho iniziato a correre” ha dichiarato Pamela Barretta, e ancora: “Non sono riuscita a prendere la targa della macchina perché ero presa a correre. Era straniero, non so dirvi altro se non quello che vi ho raccontato. Inizialmente avevo sottovalutato la cosa”, ha ammesso. “Noi donne dobbiamo seguire il nostro sesto senso sempre, perché è infallibile. Anche io dovevo ascoltarlo. Sapevo di dover andare in macchina anche se il parrucchiere era vicino, invece poi non l’ho presa”.

Pamela Barretta: lo spavento

Fortunatamente la vicenda si sarebbe conclusa per il meglio e l’ex dama di Uomini e Donne ha trovato rifugio nel salone del parrucchiere. L’episodio le ha comunque procurato un terribile spavento.

Pamela Barretta: la vita privata

Dopo la rottura da Enzo Capo – con cui ha vissuto una travagliata e intensa liaison – Pamela Barretta è uscita per un lungo periodo con Giovanni Villa ma oggi sarebbe single. Sui social lei stessa ha confessato di voler vivere un periodo di solitudine dopo le cocenti delusioni amorose da lei vissute a Uomini e Donne. In tanti tra i suoi fan sperano che presto Pamela riesca a trovare il vero amore, ma al momento sulla questione tutto tace.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli