Pamela Prati da Giletti: la chat bollente con Mark Caltagirone

pamela prati

In una lunga quanto attesa intervista, Pamela Prati si è resa protagonista della prima puntata di stagione di “Non è l’Arena” condotta da Massimo Giletti. Si aspettavano grandi novità sul caso, come annunciato dallo stesso presentatore, che ha tentato di raccontare in una chiave meno gossippara il caso dell’estete 2019. La presenza della showgirl sarda era stata annunciata dal giornalista come l’esclusiva della prima puntata, con la promessa di smontare il caso togliendolo dalla categoria di fake news. L’intento era dimostrare come la televisione, e alcune trasmissioni in particolare, si siano rese complici nel creare un tale clamore sul fatto che ha visto come protagonista il fantomatico Mark Caltagirone.

Pamela Prati rivendica la sua innocenza

Nel blocco di “Non è l’Arena” dedicato al caso Mark Caltagirone, Pamela Prati si è dunque detta innocente. “Si è parlato tanto di me, ma non ho parlato io”, ha rimarcato la showgirl. Dopo aver ripercorso dal principio la vicenda, sullo schermo in studio sono state anche mandate delle chat tra la donna e il finto imprenditore. Una di queste ha però letteralmente lasciato di stucco conduttore e telespettatori. Alla domanda di Mark che le chiedeva “Ti sei toccata?“, Pamela Prati ha risposto “Sì, perché mi fai impazzire“.

Pamela Prati e la chat con Mark Caltagirone

L’ex star del Bagaglino era dunque davvero all’oscuro della tremenda farsa? La sua intenzione, dopo mesi di assenza dalla tv, doveva essere del resto quella di precisare la sua innocenza, palesandosi come vittima. “Non ho costruito, hanno costruito attorno a me. Se questa cosa l’hanno fatta delle donne, è ancora più doloroso”.