Pandemia Covid-19 "lontana da conclusione" - direttore generale Oms

·1 minuto per la lettura
Il logo Oms davanti alla sede centrale a Ginevra

(Reuters) - Confusione e noncuranza nella lotta al Covid-19 implicano che la pandemia possa dirsi tutt'altro che conclusa, ma può comunque essere portata sotto controllo nel giro di pochi mesi grazie a comprovate misure di sanità pubblica.

Lo ha detto il direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) Tedros Adhanom Ghebreyesus durante una conferenza stampa.

"Anche noi vogliamo vedere la riapertura di società ed economie, e che viaggi e commerci ricomincino", ha detto, aggiungendo che "tuttavia al momento, le unità di terapia intensiva in molti paesi sono traboccanti e molte persone stanno morendo, e che ciò è totalmente evitabile".

"La pandemia di Covid-19 è molto lontana dal concludersi. Ma abbiamo tante ragioni per essere ottimisti. Il calo di casi e decessi durante i primi due mesi dell'anno mostra che questo virus e le sue varianti possono essere fermati," ha detto, aggiungendo che la trasmissione viene causata da "confusione, noncuranza e incoerenza delle misure di sanità pubblica".

(Tradotto da Federico Maccioni in redazione a Danzica, in redazione a Milano Gianluca Semeraro, Federico.Maccioni@thomsonreuters.com, +48 58 7696595)

(Tradotto da Federico Maccioni in redazione a Danzica, in redazione a Milano Gianluca Semeraro, Federico.Maccioni@thomsonreuters.com, +48 58 7696595)