#Pandemonio. Torna Ponza d'autore, tra Covid, fake news e ddl Zan

·1 minuto per la lettura
.. (Photo: ..)
.. (Photo: ..)

Torna anche nel 2021, per la sua tredicesima edizione dal titolo #Pandemonio, la rassegna culturale Ponza d’autore, ideata dal giornalista e scrittore Gianluigi Nuzzi e promossa da VisVerbi, di Barbara Castorina e Valentina Fontana.

Da venerdì 23 a domenica 25 luglio esponenti del Governo, giornalisti e imprenditori dialogheranno per cercare di mettere ordine nell’infodemia di cui siamo vittime negli ultimi anni, cercando di capire in quale direzione sta andando il nostro Paese.

Lo si farà, innanzitutto, affrontando i temi più di attualità quale il DDL Zan di cui parleranno la Senatrice del PD Monica Cirinnà, l’attivista Paola Concia, Don Patrizio Coppola e l’Onorevole di Forza Italia Andrea Ruggieri. Il Ministro per le politiche giovanili Fabiana Dadone farà il punto sulla Next Generation e le prospettive future dei Millennials tra reddito di cittadinanza e Ue. Di Covid, infine, parleranno l’infettivologo Matteo Bassetti e il Sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri.

Un’occasione unica di confronto stimolato, oltre che da Gianluigi Nuzzi, da un pool di giornalisti di primissimo piano come Roberto Bernabò, Eleonora Cozzella, Alessandro De Angelis, Alessandro Giuli, Peter Gomez, Alessio Jacona, Francesco Piccinini e Andrea Vianello.

Per scaricare il programma completo della rassegna clicca qui

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli