Pansa, Carfagna: come i migliori fece arrabbiare destra e sinistra

Pol/Vep

Roma, 13 gen. (askanews) - "Il giornalismo italiano perde una grande firma. Giampaolo Pansa scoprì lo scandalo Lockheed, condusse la famosa intervista a Berlinguer in cui il segretario del Partito Comunista sconfessò Mosca, dichiarandosi molto più sicuro sotto l'ombrello della NATO. Soprattutto, raccontò gli orrori della guerra in maniera imparziale. Fece arrabbiare destra e sinistra, come solo i migliori sanno fare. Addio, maestro". E' quanto scrive Mara Carfagna (Fi), vice presidente della Camera.