Paolo Bonolis: “Per mio figlio Stefano ho sofferto”

paolo bonolis

Paolo Bonolis è da poco uscito con il suo libro dal titolo “Perché parlavo da solo”. Il conduttore di Ciao Darwin ha deciso di raccontare parte della sua vita e si è lasciato andare anche a dettagli molto intimi. Uno di questi riguarda i suoi figli e in particolare il primogenito Stefano, convolato a nozze con la sua adorata Candice soltanto qualche giorno fa.

Paolo Bonolis: il figlio Stefano

Paolo Bonolis è uno dei conduttori più amati dagli italiani e, a breve, potrebbe anche diventare uno degli scrittori più letti. Proprio qualche giorno fa, infatti, l’uomo è uscito nelle librerie con l’opera “Perché parlavo da solo” e sta riscuotendo un successo del tutto inaspettato. All’interno del libro, il marito di Sonia Bruganelli ha voluto raccontare il rapporto che ha con i suoi cinque figli, nati da due unioni diverse. Il rapporto più delicato è stato quello con il primogenito Stefano, che proprio qualche giorno fa si è sposato a New York con Candice Hansen. Il ragazzo e la sorella Martina sono nati dal primo matrimonio di Paolo, quello con la psicologa americana Diane Zoeller. Bonolis senior, proprio in merito a Stefano, ha scritto: “Quando è nato non ero ancora abbastanza appagato dalla vita e non ho saputo rinunciare alle mie esigenze. Per lui ho sofferto perché l’ho visto crescere fino ai 4 anni, poi l’ho perduto, poi l’ho ricercato. Oggi finalmente siamo vicini. Stefano è un uomo libero, generosissimo e buono. E io sono felice che abbia accanto a sé la donna che ama”. Che i rapporti tra loro siano ottimi, è evidente anche dalle ultime condivisioni social della grande famiglia Bonolis, ovvero le nozze tra Stefano e Candice. Sonia, Paolo e i loro tre figli hanno preso il primo volo per New York e hanno festeggiato insieme ai due novelli sposi la loro unione.

Paolo e i suoi 5 figli

Paolo è stato bravo ed è riuscito a recuperare il suo rapporto con Stefano e oggi sono più uniti che mai. Bonolis ha un legame molto importante anche con gli altri quattro figli e li descrive così: “Martina è l’espressione più pura della dedizione e della compulsività creativa, assiste bambini con problematiche e scrive per il teatro. Silvia è luce allo stato puro. È sgusciata fuori dalle difficoltà che la vita le ha riservato fin dalla nascita, curandosi con il divertimento e con il sorriso. Davide ha un’ironia velocissima e un grande talento per lo sport, anche se è pigro quanto me, mentre Adele quando c’è da faticare per un obiettivo, non si tira mai indietro e ha un’intelligenza vivacissima”. Insomma, la famiglia Bonolis è la classica family allargata, quelle che sono tanto in voga negli ultimi anni. Sonia Bruganelli, seconda moglie di Paolo, è stata bravissima a tenere le redini del tutto e a far sì che i tre figli avuti dal conduttore riuscissero ad avere rapporti costanti con i primi due figli nati dalla psicologa americana Diane Zoeller.