Paolo Brosio, \'chiese non sono focolaio di Coronavirus\': scoppia bufera durante Live Non è la D\'Urso

Paolo Brosio travolto nuovamente dalle polemiche per le sue discutibili affermazioni a Live Non è la D’Urso. Il giornalista, in collegamento dalla Versilia, ha ribadito la sua contrarietà alla sospensione delle messe: “Le chiese non sono focolaio di coronavirus” ha detto. Ma a far infuriare la conduttrice e gli altri ospiti sono state le parole sull’acquasanta. “Non può passare il messaggio che l’acquasanta non è fonte di contagio perché Gesù uccide il virus!” ha detto con forza Barbara D’Urso. Le dichiarazioni di Brosio hanno sollevato un polverone sui social: “Comunque secondo me Brosio e questo fanatismo religioso non dovrebbero neanche essere mandati in onda” osserva qualcuno su Twitter. Foto: Kikapress