Papà Luca Sacchi: l'ultima volta che l'ho visto mi ha dato un bacio

Gtu

Roma, 30 ott. (askanews) - "La sera di mercoledì mi ha detto papà mi devo fare un'altra puntura, si era fatto male in palestra, stavo andando a lavorare al ristorante e mi sono fermato a fargli la puntura. Erano le 19, gliel'ho fatta e lui mi ha detto 'grazie, non ho sentito niente' , mi ha guardato e mi ha dato un bacio. Io gli ho chiesto perché. Lui ha detto perché ti voglio bene. E ci siamo abbracciati. E' l'ultima volta che lo ho visto". Così Alfonso Sacchi, il padre di Luca, ha raccontato gli ultimi minuti passati con il figlio la sera che poi è stato ucciso.