Papà ripara lo scivolo invece di denunciare

Scivolo
Scivolo

Un papà di Torino ha deciso di riparare uno scivolo al parco, invece di denunciare per il fatto che il figlio era caduto e si era fatto male proprio perché il gioco era rotto.

Torino, papà ripara scivolo dove si era fatto male il bambino anziché denunciare

Un bambino è caduto da uno scivolo rotto, facendosi male. Il padre avrebbe potuto denunciare quanto accaduto, ma ha deciso di comportarsi in modo diverso, aggiustando il gioco in modo da tutelare gli altri bambini. Molti genitori si sarebbero comportati diversamente, ma questo papà ha messo al primo posto la sicurezza di tutti i bambini, che avrebbero potuto farsi male come suo figlio. Il fatto è accaduto a Torino, al giardino Levi di Nizza Millefonti, già al centro delle polemiche per il degrado.

La storia è diventata virale

Il papà, aiutato dallo zio del bimbo, ha trovato un’asse e l’ha sostituita a quella mancante. La sua storia è diventata virale in poco tempo, grazie a questo meraviglioso gesto di civiltà. Gli abitanti del quartiere insistono sul fatto che dovrebbe essere il Comune ha fare questi interventi, soprattutto tenendo conto del degrato del giardino. Alcuni residenti hanno avviato una raccolta firme per chidere di installare telecamere per sorvegliare il parco. Il cancello d’ingresso è rotto da oltre un anno, così come alcune recinzioni.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli