Papa ai detenuti: coraggio, siete nel cuore di Dio

Bla

Roma, 14 set. (askanews) - "Coraggio, perché siete nel cuore di Dio, siete preziosi ai suoi occhi e, anche se vi sentite smarriti e indegni, non perdetevi d'animo. Siete importanti per Dio, che vuole compiere meraviglie in voi". Così Papa Francesco riceve in udienza, a Piazza San Pietro, la Polizia Penitenziaria, il personale dell'Amministrazione Penitenziaria e della Giustizia minorile e di comunità

"Mettetevi davanti al Crocifisso, allo sguardo di Gesù: davanti a Lui, con semplicità, con sincerità. Da lì, dal coraggio umile di chi non mente a sé stesso, rinasce la pace, fiorisce di nuovo la fiducia di essere amati e la forza per andare avanti. Immagino di guardarvi e di vedere nei vostri occhi delusioni e frustrazione, mentre nel cuore batte ancora la speranza, spesso legata al ricordo dei vostri cari. Coraggio, non soffocate mai la fiammella della speranza", ha aggiunto il Santo Padre.