Papa, all'Angelus prega per vittime tifone nelle Filippine

Gci

Città del Vaticano, 26 dic. (askanews) - Papa Francesco ha pregato per le popolazioni colpite dal tifone Phanfone nelle Filippine e che ha provocato, per ora, 16 morti. Lo ha fatto al termine dell'Angelus in occasione della festività di Santo Stefano. Una preghiera ed un pensiero, ha tenuto a sottolineare Francesco, per "questo popolo a cui voglio tanto bene".

Il Papa, rivolgendosi poi ai fedeli raccolti in piazza San pietro ha voluto poi rigraziare pubblicamente "per i tanti messaggi augurali che mi sono giunti - ha detto - sia da Roma che da altre parti mondo. Rivolgo un sincero ringraziamento, specialmente per quanti mi fanno il dono della loro preghiera".