Papa alle Mauritius: dalle differenze costruita la fraternità -2-

Gtu

Roma, 9 set. (askanews) - "In questo senso - ha aggiunto Bergoglio ricordando l' Evangelii gaudium - avete una voce autorevole - perché fattasi vita -, in grado di ricordare che è possibile raggiungere una pace stabile a partire dalla convinzione che 'la diversità è bella quando accetta di entrare costantemente in un processo di riconciliazione, fino a sigillare una specie di patto culturale che faccia emergere una 'diversità riconciliata'". E "questa è base e opportunità per la costruzione di una effettiva comunione all'interno della grande famiglia umana senza la necessità di emarginare, escludere o respingere".