Papa arrivato in Giappone, domani la visita a Hiroshima e Nagasaki

Roma, 23 nov. (askanews) - Papa Francesco è arrivato a Tokyo, in Giappone, per la prima visita di un Pontefice in 38 anni, dopo quella di Papa Giovanni Paolo II nel 1981. Domani è atteso a Nagasaki e Hiroshima, le città distrutte dalla bomba atomica statunitense, dove è atteso l'appello del pontefice alla comunità internazionale perchè siano eliminate le armi nucleari. Già nel video-messaggio inviato al popolo del Giappone prima del viaggio, Papa Francesco ha auspicato che "il potere distruttivo delle armi nucleari non si scateni mai più nella storia umana". (Segue)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli