Papa: 'attenzione all'eutanasia nascosta, guai alla strada dello scarto'

·1 minuto per la lettura

Attenzione all’eutanasia nascosta, guai a imboccare la "strada dello scarto". Gli "ospedali cattolici" non possono permettersi questo tracciato. Lo ribadisce forte e chiaro il Papa ricevendo in udienza la Pontificia Accademia per la Vita.

Dice con dolore il Papa parlando a braccio: "Gli anziani, sono materiale di scarto perché non servono ma sono la radice di saggezza della nostra civiltà, e questa civiltà li scarta. In tante parti c’è la legge dell’eutanasia nascosta come la chiamo io, quella per cui le medicine sono care e se ne danno la metà soltanto e questo significa accorciare la vita degli anziani . Con questo noi rinneghiamo la speranza che ci fa andare avanti, scartiamo bimbi e anziani".

Da qui il monito: "Stiamo attenti alla cultura dello scarto, non è il problema di una legge o di un’altra, è il problema dello scarto e su questo punto voi accademici e anche le università cattoliche e ospedali cattolici non possono permettersi di andare" per questa strada.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli