Papa: c'è chi cerca sempre contro chi, noi camminiamo con tutti -3-

Ska

Città del Vaticano, 14 nov. (askanews) - E infine la terza parola: uscita: "Senza uscire non si incontra la Sapienza, senza uscire il patto non si propaga a tutti, con centri concentrici sempre più larghi e inclusivi. Solo uscendo si incontra il volto concreto dei fratelli e delle sorelle, con le loro ferite e con le loro aspirazioni, i loro interrogativi e i loro doni. Dobbiamo imparare con il cuore, con la mente, con le mani a 'uscire dall'accampamento' come dice la Lettera agli Ebrei - per incontrare, proprio lì fuori, il volto di Dio nel volto di ogni fratello e ogni sorella".