Papa contro utero in affitto e porno: "Minacce alla dignità umana"

(Adnkronos) - "La dignità dell’uomo e della donna è minacciata anche dalla pratica inumana e sempre più diffusa dell’'utero in affitto', in cui le donne, quasi sempre povere, sono sfruttate, e i bambini sono trattati come merce". Lo ha detto Papa Francesco in un passaggio del discorso rivolto alla Federazione delle Associazioni familiari cattoliche in Europa, ricevuta in udienza, in occasione dei 25 anni dalla fondazione.

Francesco punta poi il dito contro quella che definisce la "piaga della pornografia", è "diffusa ormai ovunque tramite la Rete: va denunciata come un attacco permanente alla dignità dell’uomo e della donna". Si tratta non soltanto di proteggere i bambini, compito urgente delle autorità e di noi tutti, ma anche di dichiarare la pornografia come una minaccia per la salute pubblica", ha sottolineato. "Le reti di famiglie, in cooperazione con la scuola e le comunità locali, sono fondamentali per prevenire, per combattere questa piaga, sanando le ferite di chi è nel vortice della dipendenza".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli