Papa dice a Biden di continuare a ricevere la comunione

·1 minuto per la lettura
Papa Francesco I con il presidente Joe Biden a Città del Vaticano

ROMA (Reuters) - Papa Francesco ha detto al presidente degli Stati Uniti Joe Biden che dovrebbe continuare a ricevere la comunione, secondo quanto rivelato dallo stesso Biden al termine dell'udienza privata in Vaticano.

La questione è stata oggetto di un aspro dibattito nella Chiesa cattolica statunitense, a causa della posizione di Biden sull'aborto.

Biden è finito nel mirino dei conservatori d'oltreoceano, e alcuni tra i suoi critici più feroci nelle gerarchie ecclesiastiche statunitensi hanno detto che al presidente dovrebbe essere proibito di ricevere la comunione.

Ai giornalisti che gli chiedevano se il tema dell'aborto fosse stato discusso durante la sua lunga udienza privata con il papa, Biden ha risposto di no. Il presidente Usa ha poi aggiunto che il pontefice gli ha detto di essere contento che fosse un buon cattolico, e che dovrebbe "continuare a ricevere la comunione".

Il presidente, che va a messa tutte le domeniche e tiene una foto del papa dietro la propria scrivania nello Studio Ovale, ha detto di essere personalmente contrario all'aborto, ma che la sua posizione di leader eletto non gli consente di imporre le proprie visioni personali.

Lo scorso mese, ad una domanda sul dibattito in merito alla richiesta dei vescovi statunitensi sulla comunione al presidente, il papa ha risposto che l'aborto è un "omicidio". Ma è anche sembrato critico nei confronti dei vescovi Usa, perchè affrontano la questione in maniera politica piuttosto che pastorale.

(Tradotto da Luca Fratangelo in redazione a Danzica, in redazione a Roma Stefano Bernabei)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli