Papa: divisioni tra cristiani impediscono di essere segno di Dio

Ska

Città del Vaticano, 22 gen. (askanews) - "Le divisioni che ancora esistono tra di noi ci impediscono di essere pienamente il segno dell'amore di Dio". Così Papa Francesco in occasione della settimana per la promozione dell'unità dei cristiani.

"Lavorare insieme per vivere l'ospitalità, in particolare verso coloro la cui vita è più vulnerabile", ha detto Francesco all'udienza generale, "ci renderà tutti i cristiani, protestanti ortodossi cattolici esseri umani migliori, discepoli migliori e un popolo cristiano più unito. Ci avvicinerà ulteriormente all'unità, che è la volontà di Dio per noi".