Papa e segretario Onu: migranti, clima e crisi multilateralismo

Ska

Città del Vaticano, 20 dic. (askanews) - Nella mattinata di oggi, nel Palazzo Apostolico Vaticano, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in udienza il Segretario Generale dell'Organizzazione delle Nazioni Unite, S.E. il Signor António Guterres, che successivamente si è incontrato con l'Em.mo Segretario di Stato, Cardinale Pietro Parolin, il quale era accompagnato da S.E. Mons. Paul Richard Gallagher, Segretario per i Rapporti con gli Stati.

L'incontro, nella tradizione delle udienze concesse dai Pontefici ai vari Segretari Generali delle Nazioni Unite succedutisi nel tempo, si colloca in prossimità del 75esimo anniversario dell'Organizzazione.

Nel corso dei cordiali colloqui, è stata espressa la considerazione della Santa Sede per l'impegno delle Nazioni Unite in favore della pace nel mondo. Ci si è poi soffermati sul processo di attuazione degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile e sulla crisi del multilateralismo, resa particolarmente evidente dalle difficoltà di gestire alcune problematiche attuali, quali le migrazioni e la tratta di persone, il cambiamento climatico e il disarmo.

Nel prosieguo della conversazione sono state trattate anche alcune situazioni di conflitto, instabilità sociale e gravi emergenze umanitarie.