Papa, esami del sangue "soddisfacenti"

·1 minuto per la lettura

"La giornata di papa Francesco è stata tranquilla, con il decorso clinico atteso. Gli esami del sangue sono soddisfacenti e prosegue le cure prescritte". Lo fa sapere il portavoce del Vaticano Matteo Bruni aggiornando il quotidiano bollettino sulle condizioni di salute del Pontefice ricoverato da domenica scorsa per un intervento chirurgico programmato.

Il Pontefice, spiega Bruni, "sta riprendendo gradualmente il lavoro e continua a passeggiare nel corridoio dell’appartamento. Nel pomeriggio, ha celebrato la messa nella Cappellina privata e in serata ha consumato la cena comunitariamente con quanti lo assistono in questi giorni".

"Il Santo Padre - dice ancora Bruni - toccando con mano l’umana dedizione del personale medico - sanitario che lo assiste, rivolge un particolare pensiero a tutti coloro che con cura e compassione scelgono il volto della sofferenza, coinvolgendosi in una relazione personale con gli ammalati, soprattutto i più fragili e vulnerabili". E domani alle 12 guiderà l’Angelus dal decimo piano del Gemelli come fece Wojtyla.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli