Papa Francesco bloccato in ascensore per 25 minuti, lo salvano i Vigili del fuoco

(Photo by TIZIANA FABI/AFP/Getty Images)


Attimi di panico per Papa Francesco, che è rimasto bloccato in ascensore per 25 minuti e tirato fuori dai Vigili del Fuoco. I fedeli lo aspettavano ansiosi in piazza San Pietro per l'Angelus domenicale, ma il pontefice è arrivato con qualche minuto di ritardo (8 minuti, per la precisione) a causa del piccolo incidente.



"Grazie a Dio sono venuti i pompieri, fategli un applauso", ha spiegato a chi si era preoccupato per quel ritardo. Bergoglio è apparso comunque sereno e rilassato, nonostante la disavventura.



La causa del guasto? Un improvviso calo della tensione elettrica dell'ascensore privato dei Papi, quello che porta fino alle stanze papali, che in Vaticano viene definito "l'ascensoretto di Sisto V", dal momento che vi si può accedere passando, appunto, dall'omonimo cortile.