Papa Francesco: "L'Italia è in inverno demografico. Il futuro è in pericolo"

Nicola Graziani
·1 minuto per la lettura

AGI - L'Italia vive il suo "inverno demografico" e la denatalità la mette "in pericolo". Lo ha detto Papa Francesco all'Angelus. Oggi la Chiesa celebra la giornata in difesa della vita, istituita nel 1978 quando in Italia divampava il dibattito sull'aborto. "E' l'inverno demografico italiano", ha detto il Pontefice, "il futuro è in pericolo".

Quindi "cerchiamo di fare in modo che finisca e fiorisca una nuova primavera di bambini e di bambine". "Mi unisco ai vescovi italiani" nella preghiera, ha detto anche "la libertà è un grande dono che ci è dato per raggiungere il bene proprio e degli altri, a partire da quello della vita". La vita "va aiutata in tutti i suoi attimi, in ogni sua fase" e fin dal concepimento.