Papa Francesco: "Matrimonio solo fra uomo e donna, coppie gay scelgano i Pacs"

·1 minuto per la lettura
REUTERS/Yara Nardi
REUTERS/Yara Nardi

Dal momento che il matrimonio è "un sacramento", "è possibile solo tra uomo e donna" e la Chiesa "non ha il potere di cambiarlo". È quanto ha dichiarato Papa Francesco ai giornalisti sul volo di ritorno dalla Slovacchia. Il Pontefice ha però citato i Pacs francesi, ossia "leggi che civilmente cercano di aiutare tanta gente di orientamento sessuale diverso", senza che "questo abbia a che fare con le nozze".

"Se chi è omosessuale vuole condurre una vita in sicurezza - ha continuato Bergoglio - gli Stati hanno la possibilità civilmente di sostenerli, dargli sicurezza sull'eredità, sulla salute. I francesi hanno la legge su questo, non solo per gli omosessuali ma per tutte le persone che vogliono associarsi" senza sposarsi. 

VIDEO - Papa Francesco lascia Bratislava, la cerimonia in aeroporto

E ha ribadito: "Il matrimonio come sacramento è un'altra cosa. Che ci siano leggi civili che vogliono associare per avere il servizio sanitario o altre cose dedicate a loro, si fanno queste cose, come il Pacs francese". "A volte si creano confusioni - ha continuato -. Dobbiamo rispettare tutti. Il Signore è buono e salverà tutti, questo lo possiamo dire a voce alta. Ma per favore, non fare che la Chiesa rinneghi la sua verità".

VIDEO - Stenosi diverticolare, diagnosi e intervento di Papa Francesco

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli