Papa Francesco: “Se bimbi piangono, allattateli in chiesa”

papa francesco

Durante la la celebrazione di 32 battesimi nella Cappella Sistina, Papa Francesco ha invitato tutte le madri presenti ad allattare i bambini anche in chiesa, qualora ci fosse la necessità.

Papa Francesco: “Allattate i bambini in chiesa”

Durante la celebrazione di ben 32 battesimi nella Cappella Sistina, Papa Francesco domenica 12 gennaio ancora una volta ha stupito tutti. Approfittando della presenza di numerose madri, infatti, le ha invitate a rendere più “comodo” l’incontro con Gesù, permettendo l’allattamento anche in chiesa: “I bambini non sono abituati a venire alla Sistina, è la prima volta. Non sono abituati a stare chiusi in un ambiente un po’ caldo, a essere vestiti così a festa… Avranno disagio… Inizierà uno a piangere e poi gli altri. Inizierà un concerto, ancora non è iniziato… Ma non spaventatevi lasciateli piangere. È una bella predica quando piange un bambino. Se hanno caldo spogliateli un po’, se qualcuno ha fame allattatelo, qui, dentro la Cappella Sistina”.

Non è la prima volta che Francesco conceda questa libertà: già nel suo periodo cardinalizio, Bergoglio assisteva a messe in numerose chiese di Buenos Aires in cui permetteva alle madri di allattatre i figli, proprio come faceva Maria con il piccolo Gesù ai tempi. Il tema dell’allattamento in luoghi pubblici è profondamente dibattutto nel mondo, soprattutto in Italia: mentre negli USA il permesso dipende da stato a stato, in Danimarca non è consentito nei ristoranti per non disturbare i clienti. A livello parlamentare, a Strasburgo invece è concesso, mentre in Italia ancora vige un ferreo divieto per le neomamme.