Papa Francesco: smilitarizziamo cuori, più vaccini e meno fucili

·1 minuto per la lettura
featured 1523860
featured 1523860

Roma, 7 ott. (askanews) – “Smilitarizzare il cuore dell’uomo. È nostra responsabilità cari fratelli e sorelle, credenti, aiutare a estirpare dai cuori l’odio e condannare ogni forma di violenza. Con parole chiare incoraggiamo a questo: a deporre le armi, a ridurre le spese militari per provvedere ai bisogni umanitari, a convertire gli strumenti di morte in strumenti di vita. Meno armi e più cibo, meno ipocrisia e più trasparenza, più vaccini distribuiti equamente e meno fucili venduti sprovvedutamente”: così papa Francesco all’incontro organizzato dalla comunità di Sant’Egidio al Colosseo con la cancelliera tedesca Angela Merkel e rappresentanti delle altre religioni.

(fonte immagini Youtube Sant’Egidio)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli