Papa Francesco sospende attività per effettuare controlli medici

·1 minuto per la lettura
Papa Francesco durante un udienza generale a Piazza San Pietro a Città del Vaticano

CITTÀ DEL VATICANO (Reuters) - Papa Francesco, che ha avuto problemi a camminare a causa di dolori alle gambe e al ginocchio, ha sospeso le attività per sottoporsi a controlli medici.

Lo ha reso noto il Vaticano.

I controlli hanno avuto luogo presso le strutture mediche del Vaticano, ha detto il portavoce Matteo Bruni, spiegando il motivo per il quale nella giornata odierna non fossero state programmate attività o udienze nel calendario pubblico del pontefice.

Bergoglio, che ha 85 anni, soffre di sciatica alla gamba destra e di recente il dolore al ginocchio destro si è riacutizzato, portandolo a zoppicare in maniera più evidente e a sedersi durante alcuni appuntamenti.

Il Papa ha letto gran parte del discorso della domenica di Pasqua dal balcone della Basilica di San Pietro da seduto. Il giorno prima ha partecipato, ma non ha presieduto, a una funzione della veglia pasquale, rimanendo seduto per la maggior parte del tempo.

Domani è la festa di San Giorgio, che è un giorno festivo in Vaticano perché è l'onomastico del Papa. Il pontefice è nato Jorge Mario Bergoglio e ha preso il nome papale di Francesco quando è stato eletto nel 2013.

Sebbene possa svolgere domani attività limitate, il completo riposo gli consentirebbe di prepararsi al meglio in vista della messa nella Basilica di San Pietro prevista per domenica.

(Philip Pullella, tradotto da Michela Piersimoni, editing Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli