Papa Francesco va a mangiare a casa della cugina Carla

Papa Francesco e la cugina Carla
Papa Francesco e la cugina Carla

Papa Francesco è tornato nelle sue terre d’origine: le verdi e ridenti colline dell’Astigiano in Piemonte. Lui è il Santo Padre, vicario di Cristo e capo della Chiesa cattolica, ma in quei luoghi, Francesco è rimasto semplicemente “Giorgio”. Il pontefice è andato a pranzo a Portacomaro dalla cugina Carla Rabezzana per festeggiare i suoi 90 anni. Elio Bellero (77 anni) uno dei commensali e anche lui cugino di Bergoglio, ha detto che questi ha apprezzato ogni cosa. In seguito, Francesco si è diretto alla volta di Tigliole D’Asti per incontrare Delia Gai, un’altra sua cugina.

Il papa a pranzo dalla cugina: ecco cosa ha mangiato

Durante il pranzo a casa della cugina Carla, papa Francesco ha gustato i seguenti piatti: flan di prosciutto, insalata russa, agnolotti del plin arrosto e per dessert il bunet. Si tratta di un budino tipico della cucina piemontese, di antichissima tradizione, a base di zucchero, latte, uova, cacao e amaretti secchi.

Il cugino Elio: “È uno che parla semplice”

Riguardo a Francesco, il cugino Elio, che è stato a tavola con lui, ha rivelato tramite alcune dichiarazioni riportate dall’Ansa: “Ha apprezzato ogni cosa. E’ uno che parla semplice. Figuratevi che a volte capita che mi chiami quando sono con gli amici delle bocce: e lui, senza problemi, si mette a chiacchierare tranquillamente del più e del meno con tutti”.