Papa: monito ai giovani, attenzione ai paradisi artificiali

Citta' del Vaticano, 31 mar. (Adnkronos) - "Quanta insoddisfazione e' presente, quante volte la ricerca di felicita', di realizzazione finisce per imboccare strade che portano a paradisi artificiali, come quelli della droga e della sensualita' sfrenata! Anche la situazione attuale con la difficolta' di trovare un lavoro dignitoso e di formare una famiglia unita e felice, aggiunge nubi all'orizzonte". Il Papa, in una lettera inviata al vescovo di Assisi, monsignor Domenico Sorrentino, in occasione dell'Anno Clariano' indetto dalla diocesi per ricordare l'ottavo centenario dalla conversione e consacrazione di Santa Chiara, invita i giovani a non inseguire paradisi artificiali che non danno la "vera gioia" e a rivolgere l'attenzione all'esempio, piu' che mai attuale, di Chiara e Francesco.

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno