Papa: nel mondo sono aumentate povertà e disuguaglianza

Ska

Città del Vaticano, 11 nov. (askanews) - "L'aumento dei livelli di povertà su scala globale testimonia che la disuguaglianza prevale su un'integrazione armoniosa di persone e nazioni". Lo ha detto il Papa ricevendo in udienza i membri del Consiglio per un Capitalismo Inclusivo.

"E' necessario e urgente - secondo il Papa - un sistema economico giusto, affidabile e in grado di rispondere alle sfide più radicali che l'umanità e il pianeta si trovano ad affrontare. Vi incoraggio - ha detto Jorge Mario Bergoglio ai suoi ospiti - a perseverare lungo il cammino della generosa solidarietà e a lavorare per il ritorno dell'economia e della finanza a un approccio etico che favorisca gli esseri umani".