Papa: non ci sarà pace nel mondo se abbiamo la guerra nel cuore -2-

Ska

Città del Vaticano, 9 gen. (askanews) - "Dove c'è il Signore c'è la pace. E' Lui che fa la pace, è lo Spirito Santo che Lui invia a fare la pace dentro di noi", ha detto il Papa. "Se noi rimaniamo nel Signore il nostro cuore sarà in pace; e se noi rimaniamo abitualmente nel Signore quando noi scivoliamo su un peccato o un difetto sarà lo Spirito a farci conoscere questo errore, questa scivolata. Rimanere nel Signore. E come rimaniamo nel Signore? Dice l'Apostolo: "Se ci amiamo gli uni gli altri".

Per il Papa, l'amore "vero"- non quello delle "telenovele", da "spettacolo" - spinge a parlare "bene" degli altri: altrimenti, dice, "se non posso parlare bene chiudo la bocca", non sparlo e non racconto "cose brutte". Perché "sparlare e spellare gli altri" è "guerra". (Segue)