Papa, oggi Concistoro per la creazione di 13 nuovi cardinali

Bla

Roma, 5 ott. (askanews) - Oggi pomeriggio nella basilica di San Pietro, in Vaticano, Papa Francesco ha tenuto un Concistoro Ordinario Pubblico per la creazione di 13 nuovi Cardinali, con l'imposizione della berretta, la consegna dell'anello e l'assegnazione del Titolo o Diaconia.

I nuovi cardinali sono Matteo Zuppi, 64 anni, arcivescovo di Bologna; Angel Ayuso Guixot, vescovo comboniano spagnolo, 67 anni, presidente del pontificio Consiglio per il dialogo interreligioso; José Tolentino Mendonca, arcivescovo portoghese, 54 anni, archivista e bibliotecario di Santa Romana Chiesa; Ignatius Suharyo Hardjoatmodjo, originario dell'Indonesia, 69 anni, arcivescovo di Jakarta; Cristobal Lopez Romero, spagnolo 67 anni, arcivescovo di Rabat in Marocco; Michael Czerny, slovacco, 73 anni, sottosegretario della Sezione Migranti del Dicastero per il servizio dello sviluppo umano integrale; Juan de la Caridad Garcia Rodriguez, cubano, 71 anni, arcivescovo di San Cristobal de La Habana; Fridolin Ambongo Besungu, cappuccino africano, 59 anni, arcivescovo di Kinshasa nella Repubblica democratica del Congo; Jean-Claude Hollerich, gesuita 61 anni, arcivescovo di Lussemburgo; Alvaro L. Ramazzini Imeri, del Guatemala, 72 anni, vescovo di Huehuetenamgo.

Ci sono poi i tre nuovi cardinali senza diritto di voto in un eventuale conclave: Eugenio Dal Corso, 80 anni, arcivescovo emerito di Benguela in Angola; Michael Louis Fitzgerald, 82 anni, presidente del pontificio Consiglio per il dialogo interreligioso dal 2002 al 2006, e Sigitas Tamkevicius, 81 anni, dal 1996 al 2015 arcivescovo di Kaunas.