Papa prega per le vittime dell'attentato alla sinagoga di Halle

Ska

Città del Vaticano, 9 ott. (askanews) - Papa Francesco, che aveva aperto i lavori del Sinodo sull'Amazzonia pregando per i "fratelli ebrei" nel giorno di Yom Kippur, a fine Congregazione ha ricordato nella preghiera anche le vittime dell'attentato alla sinagoga di Halle, in Germania. Lo riferisce la sala stampa vaticana.

All'inizio degli interventi liberi, oggi, anche il Papa ha voluto contribuire alla rilettura del cammino percorso fino ad ora, sottolineando cosa l'ha più colpito di quanto ascoltato.