Papa si mostra per prima volta su sedia a rotelle per dolore al ginocchio

Papa Francesco si mostra per la prima volta in sedia a rotelle durante un'udienza

CITTÀ DEL VATICANO (Reuters) - Papa Francesco ha usato una sedia a rotelle per la prima volta in pubblico in seguito a un nuovo peggioramento del dolore al ginocchio destro, che limita le sue capacità di spostamento.

Durante l'incontro con un gruppo di suore nella sala delle udienze generali del Vaticano, Francesco è stato condotto su una sedia a rotelle fino al suo posto sul palco. Un assistente lo ha poi aiutato a scendere dalla sedia a rotelle e a sedersi.

Nell'ultimo mese il Papa 85enne ha dovuto cancellare o ridurre gli impegni diverse volte a causa del dolore al ginocchio destro.

Prima di oggi era riuscito a camminare per circa 10 metri dall'entrata laterale del palco fino al suo posto al centro, anche se con l'aiuto degli assistenti.

Più volte in aprile, durante il periodo pasquale, Francesco ha partecipato ma non ha presieduto alle messe nella Basilica di San Pietro. In tali occasioni, ha delegato un arcivescovo o un cardinale a officiare mentre lui è rimasto seduto durante il servizio e ha anche letto l'omelia da seduto.

Il pontefice ha reso noto che i medici gli hanno detto che gli faranno un'iniezione per aiutare il movimento delle articolazioni. Non è chiaro se questa terapia sia iniziata.

(Tradotto da Michela Piersimoni, editing Francesca Piscioneri)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli