Papa a Sinodo valdese: collaborare per dare risposte a chi soffre -2-

Gtu

Roma, 25 ago. (askanews) - "Siamo chiamati - sottolinea Bergoglio - a proseguire il nostro impegno nel cammino di reciproca conoscenza, comprensione e collaborazione, per testimoniare Gesù e il suo Vangelo di carità", perché "come discepoli di Cristo possiamo offrire risposte comuni alle sofferenze che affliggono tante persone, specialmente i più poveri e i più deboli, promuovendo cosi la giustizia e la pace".

"Formulo alla vostra Assemblea sinodale i migliori auguri e, mentre invoco la benedizione del Signore, vi chiedo, per favore di pregare per me", aggiunge infine il Papa, chiudendo il messaggio con un "fraternamente Francesco".