Papa: spero in un futuro migliore per l'umanità, libero dall'odio

Red/Gtu

Città del Vaticano, 4 feb. (askanews) - "Oggi celebriamo il primo anniversario di questo grande evento umanitario, sperando in un futuro migliore per l'umanità, un futuro libero dall'odio, dal rancore, dall'estremismo e dal terrorismo, in cui prevalgano i valori della pace, dell'amore e della fratellanza": così Papa Francesco nel videomessaggio ai partecipanti alla cerimonia ad Abu Dhabi in occasione del primo anniversario della firma del Documento sulla Fratellanza Umana.

Il Papa ha infatti ricordato che "un anno fa, mio fratello, il Grande Imam il dr. Ahmad al-Tayyib, imam di Al-Azhar, e io abbiamo firmato un documento sulla fratellanza umana nella cara capitale degli Emirati Arabi Uniti, Abu Dhabi", e "oggi, in questo primo anniversario, esprimo il mio apprezzamento per il sostegno offerto dagli Emirati Arabi Uniti al lavoro del Comitato Supremo per la Fratellanza Umana. Ringrazio dunque per l'iniziativa dell'Abrahamic House, per l'indizione del Premio per la fraternità umana".