Papa, stasera a via Crucis al Colosseo: quest'anno dedicata a famiglia

Citta' del Vaticano, 6 apr. (Adnkronos) - Il Papa presiede questa sera, al Colosseo, alle 21.15, la Via Crucis, dedicata quest'anno in modo particolare alla famiglia. A portare la croce lungo le 14 stazioni saranno famiglie provenienti da Italia, Irlanda, Burkina Faso e Peru'. Quest'anno le meditazioni che sono state scritte da Danilo e Anna Maria Zanzucchi, iniziatori con Chiara Lubich del Movimento Famiglie Nuove. Novantuno anni lui e 82 lei, 5 figli e 12 nipoti, i coniugi Zanzucchi hanno viaggiato molto per incontrare altre famiglie, confrontarsi con diverse culture e proporre l'ideale evangelico.

Nella loro Via Crucis ci sono i problemi delle famiglie di oggi, raffrontati idealmente al doloroso cammino che conduce Cristo al Calvario. In merito alle meditazioni scritte per questa sera, Anna Zanzucchi ha detto ai microfoni della Radio Vaticana: ''Nella Via Crucis, in Gesu' crocifisso, in Gesu' che soffre, c'e' il segreto e la soluzione dei problemi della famiglia: separazioni, disastri, dolore della famiglia, la morte, la malattia, le incomprensioni che nascono tra marito e moglie, l'umanita' sofferente. Gesu' l'ha presa con se' cosi' com'e', con tutti i suoi guai. Dovremmo riuscire a capire che c'e' stato un Dio che ha dato la soluzione del dolore, che non sta nella soluzione dello stesso, ma nel senso, cioe' come fare ad affrontarlo''.

E sulla crisi della famiglia nel nostro tempo, Danilo Zanzucchi ha osservato: ''C'e' il fatto che ognuno pensa a se stesso. Togliersi via questo difetto ed ascoltare l'altro e' gia' una disposizione che permette all'altro di aprirsi; se uno si chiude sui suoi problemi, impedisce all'altro di comunicare''.

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno