Paracadutismo indoor, il team Fly X Campioni D’Italia 2022

featured 1670580
featured 1670580

Roma, 14 nov. (askanews) – Il team Fly X ha conquistato la medaglia d’oro dei Campionati Italiani di paracadutismo indoor che si sono svolti in Polonia, validi per assegnare il titolo di Campioni d’Italia 2022 e determinare il Team Nazionale per i mondiali 2023.

Punti preziosi sia nella classifica “open” internazionale, che in quella italiana, diventando così la nuova squadra nazionale che ci rappresenterà ai prossimi mondiali ad aprile 2023.

Il team Fly X Capitanato da Giuseppe Cossu con Arianna De Benedetti, Marco Arrigo e Federico Angelotti ha da subito dimostrato di essere la squadra da battere posizionandosi in testa a entrambe le classifiche.

Una competizione dove hanno partecipato 160 atleti provenienti da tutto il mondo, con Fly X sul podio insieme ai Bandits e alle Fire Phoenix unico team interamente femminile della categoria assoluti.

Per Cossu doppia emozione conquistare i due ori come player e il bronzo come coach del team femminile Fire Phoenix, composto da Lucia Fattori, Antonella Chiarin, Daniela D’angelo e Paola Vana, anche per l’importanza del gender equality nello sport.

Una gara emozionante dice Cossu finalmente lo sport sta riprendendo, il livello di tutti i team sta tornando ad essere quello pre-covid.

Non è la prima volta che Cossu raggiunge traguardi importanti. Già in passato ha conquistato numerosi titoli nazionali e ha rapprentato l’Italia in tutto il mondo a cominciare dal primo podio mondiale nella disciplina FS 4-WAY – AAA.