Paragone sbotta: "Non c'entro nulla con Forza Nuova"

·1 minuto per la lettura

"Io con Forza Nuova o con i fascisti non c’entro nulla". Gianluigi Paragone, leader di Italexit, sbotta a Zona bianca mentre si parla di green pass obbligatorio e vaccino covid in Italia. L'ex senatore grillino si scalda quando compare un'immagine che lo ritrae in strada con un megafono.

"Non ho accostato te a Forza Nuova. Non c’è alcun abbinamento tra te e Forza Nuova", dice il conduttore Giuseppe Brindisi, cercando di spiegare che l'intenzione del programma è fare riferimento a diverse posizioni contro il green pass e contro i vaccini. "Io sono andato in piazze con forze radicali. State cercando di mescolare tutto in malafede, è un esercizio di scorrettezza giornalistica. Mi sono rotto le scatole di essere etichettato come un cattivo maestro. Tu vuoi che io venga a fare la scimmietta?", prosegue Paragone. "Io con Forza Nuova o con i fascisti non c’entro nulla. Io mi chiamo Italexit, non permetto di fare certi accostamenti. Io faccio politica e porto avanti una tesi diversa da tutti quanti", afferma ancora.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli