Paralimpiadi: Bebe Vio oro nel fioretto

Italy's Beatrice Vio puts on her mask to compete with Russia's Ludmila Vasileva in the wheelchair fencing women's foil individual category B semi-final bout during the Tokyo 2020 Paralympic Games at Makuhari Messe Hall in Chiba on August 28, 2021. (Photo by Behrouz MEHRI / AFP) (Photo by BEHROUZ MEHRI/AFP via Getty Images) (Photo: BEHROUZ MEHRI via Getty Images)
Italy's Beatrice Vio puts on her mask to compete with Russia's Ludmila Vasileva in the wheelchair fencing women's foil individual category B semi-final bout during the Tokyo 2020 Paralympic Games at Makuhari Messe Hall in Chiba on August 28, 2021. (Photo by Behrouz MEHRI / AFP) (Photo by BEHROUZ MEHRI/AFP via Getty Images) (Photo: BEHROUZ MEHRI via Getty Images)

Bebe Vio ha conquistato il suo secondo oro paralimpico nel fioretto femminile, categoria B. A Tokyo la 24enne di Momigliano Veneto ha sconfitto per 15-9 la cinese Jingjing Zhou, che già aveva battuto in finale a Rio 2016 per 15-7.
Salgono a 18 le medaglie dell’Italia ai Giochi paralimpici giapponesi.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli