Paralimpiadi: Bebe Vio sul podio festeggia pugno contro pugno con Pancalli

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Tokyo, 28 ago. – (Adnkronos) – Strappo al protocollo da parte di Bebe Vio durante la cerimonia di premiazione per la sua vittoria nel fioretto individuale alle Paralimpiadi di Tokyo. La 24enne schermitrice veneta ha salutato con un 'pugno contro pugno' il presidente del Comitato italiano paralimpico (Cip) Luca Pancalli, che le ha consegnato la medaglia d'oro, la seconda per Vio dopo quella conquistata cinque anni fa a Rio de Janeiro.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli