Parco Ercolano: riapre la Casa del Bicentenario -3-

Aff

Ercolano(Na), 23 ott. (askanews) - Proprio su questo progetto si sofferma il sindaco di Ercolano, Ciro Bonajuto "la prossima tappa è l'inaugurazione della passegggiata archeologica sul pontile di via Mare, che ha un valore simbolico perchè in questa zona, 10 anni fa, venne ucciso Salvatore Barbaro un ragazzo innocente che aveva l'unica colpa di guidare un'auto uguale a quella di un boss". Le misure previste lungo via Mare hanno previsto l'abbattimento del muro di confine, e l'apertura di uno spazio pubblico verde, gestito in parte dal Parco Archeologico di Ercolano e in parte dal Comune, nel cuore del centro storic, affacciato sul sito archeologico e in corrispondenza del Teatro antico sotterraneo. "Ercolano come Pompei, ha dimostrato negli ultimi anni di essere un esempio virtuoso di gestione pubblica in grado di garantire la salvaguardia e la conservazione del sito e di saperne rilanciare l'immagine" spiega Massimo Osanna, Direttore Generale del Parco Archeologico di Pompei.