Pare proprio che Kate e William siano pronti a fuggire definitivamente da Londra, what?!

·2 minuto per la lettura

In che senso Kate e William vogliono lasciare Londra? Non ci siamo ancora riprese del tutto dalla #Megxit e dal trasferimento dei Sussex in California e ora si parla di un possibile addio anche ai Cambridges? Non siamo certo preparate. Il punto è che alcune voci (e il Daily Mail) sembrano suggerire che, per quanto William e Kate amino la capitale e siano dediti giorno dopo giorno ai loro impegni istituzionali, qualche problema ci sia. In particolare sembra che le preoccupazioni riguardino principalmente i figli che iniziano a sopportare poco le invasioni della privacy che caratterizzano la vita royal privandoli della libertà di cui godono i loro coetanei. Che fare, dunque?

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Per ora possiamo stare tranquille, se la coppia dovesse trasferirsi non sarebbe molto lontano. Sembra però che i duchi stiano visitando alcune scuole nel Berkshire. Al momento il principe George, sette anni, e la principessa Charlotte, sei, stanno frequentando la scuola privata Thomas's a Battersea, a sud-ovest di Londra mentre il piccolo Louis di tre anni, frequenta la Willcocks Nursery a due passi dall'appartamento della famiglia a Kensington Palace. Sembra però che crescere i royal babies nella capitale non faccia più parte dei piani a lungo termine dei Cambridges. Pare che i principini si siano ormai accorti di essere costantemente osservati ad ogni uscita pubblica e che Kate Middleton abbia anche confidato che i figli si lamentano regolarmente della presenza dei fotografi (del resto ormai non vogliono più essere fotografati nemmeno da lei). Trasferirsi nel Berkshire mantenendo Kensington Palace come ufficio sarebbe quindi una soluzione facilmente praticabile.

Photo credit: AARON CHOWN - Getty Images
Photo credit: AARON CHOWN - Getty Images

A questo si aggiunge il fatto che Kate è cresciuta in quelle zone e ne ha sempre parlato con grande affetto. Inoltre, se la family dovesse trasferirsi nel Berkshire, sarebbe molto più vicina ai nonni Middleton e al fratello di Kate, James Middleton, che ha da poco comprato casa per lui e la fidanzata. Ci sono però anche parecchie perplessità su queste voci, una tra tutte la ristrutturazione dell'appartamento privato di Kensington Palace che è costata 4 milioni e mezzo di sterline ai contribuenti. C'è chi dice che la coppia potrebbe intanto trasferirsi ad Anmer Hall, la casa di campagna nel Norfolk dove i Cambridges hanno passato molto tempo durante la pandemia e dove privacy e vita nella natura sono un must. Si tratta però di una tenuta pensata per le vacanze e non è così vicina a Londra da consentire spostamenti rapidi per esigenze istituzionali. Per ora in ogni caso non ci sono state dichiarazioni ufficiali e Kate e William potrebbero star semplicemente sondando il terreno e facendo qualche calcolo per il futuro della famiglia. Niente #Katexit per ora.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli