Black bloc nel corteo per il clima

webinfo@adnkronos.com

E' salito a 163 il numero delle persone fermate a Parigi, dove oggi si intreccia la 45ma giornata di protesta dei gilet gialli e la marcia per il clima, dove si sono infiltrati alcuni black bloc. La cifra è stata fornita dalla prefettura della capitale francese, che ha denunciato la presenza di circa mille elementi "radicali" nel corteo. La polizia - che ha usato gas lacrimogeni per disperdere i manifestanti - ha anche chiesto agli organizzatori di isolare gli elementi 'radicali' dal corteo. Con l'arrivo dei black bloc Greenpeace ha abbandonato la manifestazione. 

In un'altra zona della capitale manifestavano i gilet gialli: secondo l'emittente Bfmtv, gli agenti - in tutta la capitale ne sono stati dispiegati settemila - hanno usato anche qui i lacrimogeni dopo che un gruppo di dimostranti aveva tentato di raggiungere gli Champs Elysees, interdetti alla manifestazione.