1 / 15

Parigi, uomo uccide colleghi in commissariato

Cinque vittime, tra cui l'assalitore. E' questo il bilancio dell'attacco con coltello avvenuto a Parigi, nella sede centrale del commissariato di polizia. L'aggressore, che è stato ucciso dagli agenti, lavorava da circa 20 anni come funzionario amministrativo presso la sede nella quale è avvenuta la strage. Tra le persone uccise, anche una donna.

Parigi, le immagini della strage alla sede della polizia

Cinque persone sono morte, giovedì 3 ottobre, durante un attacco armato al commissariato centrale di Parigi, all’Ile-de-la-cité, nel cuore della capitale francese. L’aggressore, che è stato poi freddato dai poliziotti, è un funzionario amministrativo della stessa sede. Armato di coltello, si è lanciato contro quattro colleghi e li ha uccisi.

LEGGI ANCHE: Parigi, uomo accoltella agenti in Prefettura: almeno 5 morti