Parigi: Macron inaugura nuovo Centro europeo dell'ebraismo

Ihr

Roma, 29 ott. (askanews) - Emmanuel Macron inaugura questa sera a Parigi il nuovo Centro europeo dell'ebraismo (Cej), un vasto complesso culturale e religioso che vuole essere un "luogo di scambio" e una "vetrina dell'ebraismo europeo".

Si tratta di 5000 m2 di edifici nel diciassettesimo arrondissement, tra cui una sinagoga da 600 posti, un auditorium. sale espositive, spazi di studio e conferenze oltre ad una biblioteca multimediale.

"Sarà prima un luogo di apertura e scambio, che consentirà, al di là dell'aspetto religioso, di conoscere meglio la storia, i festival, la cultura e tutte le sfumature e le sensibilità della ricchezza della comunità ebraica francese", ha dichiarato all'Afp Joel Mergui, presidente del Concistoro, organo rappresentativo dell'ebraismo.

Il progetto "mira ad essere il più grande centro culturale dell'ebraismo in Europa", afferma l'Eliseo.(Segue)